Maurizio Tommasini Biologo Nutrizionista 2018-06-20T11:11:05+00:00

Benvenuti nel sito di Maurizio Tommasini, Biologo Nutrizionista

Alimentazione, attività fisica & benessere

1706, 2018

Nitrati, sport e benessere, il ruolo dell’alimentazione

17 giugno 2018|Categories: Alimenti, Movimento, Nutrizione|Tags: , , |

Gli integratori sono sulla cresta dell'onda. Caldamente consigliati a sportivi, a bambini, ad adulti travolti dal ritmo della vita moderna, a malati in cerca di un qualche miglioramento, sono considerati quasi necessari, contro il logorio della vita moderna (cit.).  I nitrati sono poco conosciuti ma la loro fama va aumentando, soprattutto fra gli sportivi. È interessante analizzare quindi i risultati di uno studio in cui [...]

1006, 2018

Alimentazione e sostenibilità ambientale

10 giugno 2018|Categories: Alimenti|

La nostra alimentazione ha un costo: e non intendo soltanto quello immediato che paghiamo alla cassa, spesso l'unico di cui teniamo conto. C'è un costo molto più grande, che riguarda ambiente e risorse, di cui poco ci rendiamo conto ma che diventa determinante se volgiamo un attimo lo sguardo al futuro, esercizio difficile ma necessario.  Scelte alimentari intelligenti e sostenibilità ambientale dovrebbero andare di pari [...]

606, 2018

Alimentazione e terapia fisica

6 giugno 2018|Categories: Movimento|Tags: |

  Recentemente sono stato intervistato sul tema dell'alimentazione e delle eventuali connessioni con patologie infiammatorie e muscolo-scheletriche sul sito Cervicali e Vertigini, curato dal Dott. Daniel Di Segni, fisioterapista specializzato nel trattamento dei disturbi dolorosi muscolari e articolari integrati con Spinal Manipulation Therapy (SMT) e Dry Needling, rieducazione posturale “Mézières”, Terapia Manuale Viscerale e altre tecniche avanzate che permettono un lavoro miarato e funzionale. Un professionista [...]

306, 2018

Dieta FODMAP, microbiota e micronutrienti

3 giugno 2018|Categories: FODMAP|Tags: , |

La dieta FODMAP è utilizzata per ridurre i sintomi legati alla sindrome del colon irritabile.Si tratta di una dieta molto efficace ma, poiché comporta l'eliminazione di alcuni alimenti per 2-6 settimane, potrebbe determinare alterazioni nel microbiota intestinale e causare un ridotto apporto di fibre e nutrienti. La fase di reintroduzione è quindi cruciale per permettere un'alimentazione bilanciata mantenendo i vantaggi dati dalla dieta. Il protocollo  [...]

2705, 2018

Microbiota e alcol

27 maggio 2018|Categories: Bevande, Nutrizione, Rischio|Tags: , , |

L'alcol è un formidabile fattore di rischio cui molti di noi si espongono ogni giorno. Accanto ai danni ben noti che l'etanolo può causare nel nostro organismo, va considerato anche l'impatto dell'alcol a livello dell'intestino, con alterazioni del microbiota e della permeabilità della barriera intestinale, alterazioni che possono avere conseguenze importanti. L'alcol ha accompagnato la specie umana dagli albori della sua storia. Qualunque materia prima [...]

Leggi tutti gli articoli del blog

Maurizio Tommasini, Biologo Nutrizionista

Maurizio Tommasini Biologo Nutrizionista, diete per la salute e il benessere, alimentazione per lo sport e l'attività fisica, dieta FODMAP, dieta chetogenica

Mi chiamo Maurizio Tommasini e sono un Biologo Nutrizionista. Con questo sito intendo creare un canale per parlare di alimentazione, attività fisica, salute e benessere, per arlare di dieta nel significato originale del termine, che indica semplicemente uno stile di vita, e non un triste periodo di privazioni e rinunce.
Uno stile di vita corretto e salutare è la strada migliore per vivere meglio, con più soddisfazione ed intensità, in salute ed efficienza, al meglio delle proprie possibilità fisiche e mentali. Un’alimentazione attenta, per qualità, quantità e varietà, calibrata sui gusti e sulle necessità personali, è il mezzo migliore per raggiungere questa condizione.

I servizi offerti

Il mio lavoro è quello di offrire consulenze nutrizionali a chi intenda migliorare il proprio benessere. L’ambito di intervento  è vario e comprende:

  • Valutazione delle abitudini alimentari
  • Valutazione della composizione corporea tramite bioimpedenziometria BIA 101 e plicometria
  • Piani alimentari per il dimagrimento
  • Piani alimentari personalizzati
  • Piani alimentari per condizioni patologiche accertate
  • Guida agli alimenti
  • Allergie ed intolleranze alimentari, dieta FODMAP
  • Piani alimentari per l’esercizio fisico
  • Piani alimentari per l’attività sportiva agonistica

Richiedi una consulenza con il nutrizionista

Visita su appuntamento: per informazioni 339 1154626

La dieta FODMAP

La dieta FODMAP è stata messa a punto da ricercatori della Monash University per il trattamento dei sintomi del colon irritabile. Si tratta di un protocollo che prevede una fase di eliminazione di specifici alimenti, seguita da una successiva reintroduzione. Recenti studi mostrano risultati molto interessanti nel trattare fastidi che sono sempre più diffusi tra la popolazione. Una serie di articoli che affronta i vari aspetti di questa particolare dieta.

Il mio intervento sul tema della dieta FODMAP durante la trasmissione Il Mio Dottore su Tv2000.

Gli articoli più letti

Nel sito trovate informazioni sulle proprietà nutritive degli alimenti, sulle varie diete, su movimento e attività fisica, sulla legislazione e su tutti gli aspetti che riguardano il mondo della nutrizione. Nessuno spazio per allarmismi, esagerazioni  o promesse di miracoli: informazioni obiettive, basate sui dati della ricerca scientifica più aggiornata. Di seguito una selezione degli articoli più letti.

Alimentazione e rischio

La misura del rischio, quando si parla di nutrizione e alimenti, non è facile. Districarsi tra studi, numeri, percentuale, rischio relativo ed assoluto è complicato: facile confondersi, facile esagerare o sottovalutare la portata dei fattori in gioco. Una serie di articoli per valutare meglio il rischio, per capire i numeri in gioco e i termini utilizzati  e per individuare davvero dove sia il rischio, quello vero.

Terrore in tavola

L’allarmismo funziona sempre nei media e non passa giorno senza che questo o quell’altro alimento venga indicato come fonte di ogni male. Una serie di articoli dedicati a quelli che sono considerati alimenti pericolosi, terrificanti addirittura, per capire se davvero sono così tremendi quanto sembrano o se la loro pessima fama non sia, in fondo, immeritata.